Vai ai contenuti

Menu principale:

Iter Mentis Associazione Culturale


Petra museo

DA PETRA A SHAWBAK
Sabato 3 ottobre 2009 Visita guidata a Firenze

Visita guida alla mostra “Da Petra a Shawbak: archeologia di una frontiera”, inaugurata sabato 13 Luglio nella Limonaia di Palazzo Pitti. L'esposizione presenta reperti sino ad oggi mai esposti al pubblico, frutto di venti anni di ricerche da parte della missione archeologica dell’Università di Firenze, guidata dal professor Guido Vannini e i maggiori gruppi internazionali.
In un percorso che si snoda tra l’età antica e il medioevo (età Mamelucca) si narra la storia di un territorio di frontiera, un luogo di contaminazione culturale, situato tra il Mar morto e il Mar Nero, fra la Valle di Petra e Shawbak. Provenienti dagli scavi dell’antica città di Petra in cui si insediò il primo impero arabo della storia (I nabatei) e Shawbak, fondata dal crociato Baldovino I, sono un centinaio di ritrovamenti tra epigrafi, capitelli, oggetti d’uso, ceramiche e armi, a testimonianza della funzione economico, politico-amministrativa e militare del luogo.
Tra le prime "uscite" di Iter Mentis, in collaborazione con il Museo Civico di Fucecchio. Visita guidata a cura del dott. Andrea Vanni Desideri, direttore del Museo Civico di Fucecchio nonchè membro del comitato organizzativo della mostra ed esperto archeologo con all'attivo numerosi scavi proprio in Giordania.


Torna ai contenuti | Torna al menu