I tesori di Prato

 sabato 14 dicembre

I tesori di Prato

Sabato 14 dicembre 2019 ore 15,00

Tra Palazzi, Chiese e opere d’arte di notevole interesse storico artistico, con l’esperta guida del prof. Siro Innocenti
 
 
PROGRAMMA E DETTAGLI
L'iniziativa avrà luogo per almeno 15 e per un massimo di 25 partecipanti. Il primo ritrovo, facoltativo è fissato per le 14,00 in piazza Aldo Moro a Fucecchio. Il secondo ritrovo, obbligatorio per l’inizio della visita è per le ore 15,15 presso piazza del Duomo. Lo spostamento avverrà con mezzi propri. L’itinerario permetterà di ammirare da vicino e toccare vari monumenti; inizio con il Duomo di Santo Stefano (con all’interno la reliquia della Sacra Cintola della Madonna e gli affreschi di Filippo Lippi.) Da qui si procederà verso Piazza del Comune dove, oltre alla Fontana del Bacchino e al Palazzo Comunale, si trova lo stupendo medievale Palazzo Pretorio. Imponente ed elegante con i suoi mattoni rossi del Duecento e la pietra alberese bianca dell’epoca tardo-gotica è la sede del nuovissimo Museo di Palazzo Pretorio. Qui si ammireranno le opere di Bernardo Daddi, Giovanni da Milano, Donatello, Filippo e Filippino Lippi, Santi di Tito, Alessandro Allori, Batistello Caracciolo, Lorenzo Bartolini e di tanti altri artisti. A seguire passeggiata fino alla Chiesa di San Francesco e sguardo al Castello dell’Imperatore, esempio di architettura sveva. Nella stessa piazza, Santa Maria delle Carceri, si trova la Basilica che porta lo stesso nome e che venne costruita sui resti di un’antica prigione. Infine: il Palazzo Datini, sede della Casa – Museo del mercante Francesco Datini, dell’Archivio Datini e dell’Archivio di Stato di Prato, Piazza San Marco, punto di incontro tra la città antica e moderna. (con al centro la grande opera, in marmo bianco delle Apuane, di arte contemporanea: "Forma squadrata con taglio" di Moore.) Termine nella grande Piazza Mercatale e partenza per il rientro (ore 18,30 da Prato)

Prenotazioni obbligatorie entro e non oltre il 3 dicembre ai seguenti recapiti: 
Tel. 3281289087 info@itermentis.it
 
DETTAGLI: Il contributo di partecipazione richiesto è di euro 25,00 e comprende le spese organizzative, le prenotazioni, gli ingressi, l’ accompagnamento, la visita guidata ai luoghi in programma. Il contributo non comprende: spese di viaggio, pasti, extra e tutto quanto non presente nella voce ‘il contributo comprende.’ L'iniziativa è aperta a tutti ma rivolta ai soci Iter Mentis. Si intendono 'Soci' coloro che sono già in possesso della tessera derivante dalla partecipazione alle attività associative (validità 1 anno dalla data di iscrizione). Per nuove adesioni/rinnovi si prega di contattare la segreteria.  
 

Back to Top