Vai ai contenuti

Menu principale:

Iter Mentis Associazione Culturale


disegnonatur

I colori della natura: disegnare piante e animali

CORSO DI DISEGNO NATURALISTICO
(a cura di Alessandro Sacchetti)


Corso introduttivo di disegno, rivolto a principianti e disegnatori più esperti allo scopo di ac-crescere l'interesse verso gli aspetti naturalistici; un approccio formativo frutto di passione e ricerca personale che il corso tenterà di stimolare. L'articolazione sintetica, in cinque lezioni, imporrà di concentrarsi su aspetti caratteristici della specialità e su alcuni accorgimenti tec-nici propri del disegno naturalistico, nonché sulla molteplicità dei campi di applicazione.

INIZIO CORSO: LUNEDI 19 GIUGNO ALLE 21,00 AL PALAZZO DELLA VOLTA, Fucecchio
(e’ ancora possibile confermare propria partecipazione contattandoci ai nostri recapiti)


DETTAGLI DEL CORSO
Contributo di partecipazione richiesto: euro 95 per i soci iter mentis . Per i non soci è possibile partecipare aggiungendo il contributo di euro 10,00 per la tessera di adesione a Iter Mentis che vale un anno dalla data di sottoscrizione e permette di partecipare a tutte le iniziative. Attivazione: per almeno 4 e massimo 7 partecipanti. La frequenza del corso sarà concordata tra allievi e docente; sede: Palazzo Della VOlta, locali superiori, v. S.Giorgio 2 Fucecchio

Per informazioni e adesioni : info@itermentis.it Tel. 3281289087



Per informazioni e prenotazioni:

info@itermentis.it
tel.3281289087




torna alla pagina
dei corsi







PROGRAMMA E INFORMAZIONI

Disegnare la Natura è un’esigenza per l'uomo fin dalla sua origine; partendo da una sintetica rassegna sulla rappresentazione artistica di piante ed animali, si passa alla pratica delle moderne tecniche di disegno nel rispetto della tradizione pittorica.

Obiettivi didattici
Corso introduttivo di disegno, rivolto a principianti e disegnatori più esperti allo scopo di accrescere l'interesse verso gli aspetti naturalistici; un approccio formativo frutto di passione e ricerca personale che il corso tenterà di stimolare. L'articolazione sintetica, in cinque lezioni, imporrà di concentrarsi su aspetti caratteristici della specialità e su alcuni accorgimenti tecnici propri del disegno naturalistico, nonché sulla molteplicità dei campi di applicazione.

Programma
I° Lezione Carrellata generale sul disegno naturalistico dai primordi ad oggi. Nozioni di base e descrizione rapida di alcune tecniche.Prova pratica: proviamo a riprodurre un graffito preistorico a colori (p.es matite colorate su carta ruvida)

II° Lezione Prosegue lo "studio" dei disegni antichi, natura viva e natura morta, la natura dal Basso Medioevo al Rinascimento.L'uso dei diversi materiali condiziona il risultato...Prova pratica di composizione: riassumere un quadro antico (con elementi naturalistici) in un disegno a colori o bianco-nero.

III° Lezione La natura nell'arte moderna.Prova pratica: disegnare la forma naturale, le posture degli animali e il portamento dei vegetali,luce diretta e la luce riflessa; partiamo delle forme elementari.

IV° Lezione I colori dei pittori naturalisti del Novecento.Quali i soggetti da rappresentare? impariamo dai grandi disegnatori naturalisti (R. Batemam, Lars Jonsson, Keith Brockie...e qualche italiano)Il paesaggio, l'ambiente, un particolare..

V° Lezione Uscita sul campo, a prendere appunti, in natura a disegnare il paesaggio o un particolare...



NB I corsi si attivano raggiungendo un numero minimo di partecipanti.

Per i corsi per cui entro il termine stabilito non sarà raggiunto il minimo di adesioni (gruppi ordinari= 10/15 persone), verrà effettuata da parte dell’organizzazione, la proposta della formazione di mini-gruppi, adeguando il numero delle lezioni o il contributo richiesto. A questo riguardo si sottintende che un lavoro per mini-gruppo prevede un apprendimento migliore in termini di modalità e tempistica.




Torna ai contenuti | Torna al menu