Il Museo Bardini a Firenze

 

Il Museo Bardini a Firenze

Il Museo Bardini a Firenze
visita guidata

Visita guidata alla collezione del più autorevole antiquario italiano. Oltre 2000 pezzi tra sculture, dipinti e oggetti di arti applicate dall'arte antica al XVIII secolo. In risalto, i capolavori di Tino da Camaino, Donatello, Antonio del Pollaiolo, Guercino, e tanti altri.


PROGRAMMA E DETTAGLI DELLA VISITA
L'iniziativa avrà luogo per almeno 12 e per un massimo di 25 partecipanti. L'orario di ritrovo è fissato per le ore 14,45 presso l' ingresso Museo (Via dei Renai, 37 Ponte alle Grazie; un ulteriore ritrovo avrà luogo a Fucecchio per ritrovo e partenza con accompagnatore. (altri dettagli saranno comunicati direttamente ai partecipanti)
Il percorso permetterà di osservare da vicino e conoscere sale e opere d'arte contenute all'interno del Museo, tra cui: la Carità di Tino da Camaino, la Madonna della Mela di Donatello, la Madonna dei Cordai di Donatello, il San Michele Arcangelo di Antonio del Pollaiolo, l'Atlante del Guercino, le preziose raccolte di, medaglie, bronzetti, tappeti orientali, gli splendidi cassoni quattrocenteschi e la piccola ma importantissima armeria.

Il contributo richiesto*, di euro 18,00 comprende le spese organizzative, la prenotazione, l'ingresso e la visita guidata ai luoghi in programma.


Prenotazioni obbligatorie entro e non oltre il 3 marzo ai seguenti recapiti:
info@itermentis.it Tel. 3281289087




*L'iniziativa è rivolta ai soci Iter Mentis. Si intendono 'Soci' coloro che sono già in possesso della tessera derivante dalla partecipazione alle attività associative (validità 1 anno dalla data di iscrizione). Per nuove adesioni/rinnovi si prega di contattare la segreteria.




Back to Top